Come già detto l’HTML è un linguaggio di marcatura che, tramite istruzioni predefinite e standardizzate, indica al browser cosa visualizzare e come. Queste istruzioni, o tag sono riconoscibili dal fatto che si trovano tra i simboli di ‘minore di’ e ‘maggiore di’ (per esempio <HTML> è il tag di apertura per le pagine web).

Scrivere <THML> non produce nessun errore ma non verrà visualizzata la pagine perché il browser non riconosce THML come un tag valido.

Può capitare di avere righe di codice molto lunghe. Per migliorare la visualizzazione in fase di creazione o modifica (editing), è possibile dividere una riga in più righe: questo non influisce in nessun modo sulla visualizzazione in quanto il browser non andrà a capo finché non troverà il tag specifico che manda a capo la riga).